LE RETI MODELLO:

Ottici

La rete, nata da una conoscenza pregressa degli attori operanti nel settore, intende confrontarsi e discutere sui contenuti e gli standard formativi per le professioni degli ottici e degli optometristi in entrambi i Paesi, con l’obiettivo di rafforzare la mobilità professionale e rendere i contenuti della formazione professionale in ottica e optometria comparabili in futuro.

  • AMBITO DI LAVORO:
    Ottica, optometria
  • AREA GEOGRAFICA:
    Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia
    Baviera, Baden-Wurttemberg, Nordrhein Westfallen

Gli attori coinvolti

Il confronto tra i sistemi di formazione dei due Paesi (contenuti formativi, modalità, competenze, livello e durata della formazione) ha come obiettivo, oltre che migliorare la qualità dell’offerta formativa, quello di comprendere la possibilità di riconoscimento reciproco dei titoli di studio in Italia e Germania.

Obiettivi

Formazione

Formazione

Adattare l’insieme dei contenuti della formazione professionale in ambito ottica e optometria nel rispetto delle indicazioni generali delle normative europee per l’immissione sul mercato dei dispositivi medici.

Internazionalizzazione

Internazionalizzazione

Cercare di rendere i contenuti della formazione professionale comparabili in futuro, al fine di rafforzare la mobilità professionale in entrambi i Paesi. A questo scopo l’intento è quello di attuare un confronto tra i diritti professionali degli ottici in Germania e in Italia nel contesto della libera circolazione europea del lavoro.

Conoscenza

Conoscenza

Migliorare i percorsi di crescita professionale in entrambi i Paesi attraverso il confronto tra i rispettivi sistemi di formazione in ambito ottica e optometria (contenuti formativi, modalità, competenze, livello e durata della formazione) e la discussione sulla possibilità di riconoscimento reciproco dei titoli di studio in Italia e Germania.

Il piano di lavoro

Fase 1: Revisione dei contenuti formativi
Al fine di delineare le opportunità di carriera professionale in entrambi i Paesi, la rete in una prima fase intende avviare un processo volto ad una definizione comune dei contenuti formativi e degli esami di abilitazione per la formazione professionale di base per ottici e optometristi.
Fase 2: Avvio dei lavori
Sviluppo della formazione continua e permanente dei professionisti nel settore ottico e optometrico
Fase 3: Creazione di un programma di scambio
Creazione di un programma di scambio bilaterale per giovani professionisti del settore

“Borem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nunc vulputate libero et velit interdum, ac aliquet odio mattis. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra.”

Lorem ipsum

Le ultime novità dalla rete Ottici