Der Geschmack der Nachhaltigkeit.

Genuss

Nachhaltigkeit ist der zentrale Wert für Innovationen in der Nahrungsmittelkette: Vom Erzeuger bis zum Verbraucher, von den Rohstoffen bis zum Teller.

Das Netzwerk untersucht die Auswirkungen und testet damit verbundenen Möglichkeiten für die Ausbildung der Fachkräfte von morgen.

  • AMBITO DI LAVORO:
    Enogastronomico e turistico
  • AREA GEOGRAFICA:
    Lombardia
    Hannover

Die Akteure des Netzwerks

Partendo dallo studio del modello delle “aziende studentesche” tedesche, il lavoro della rete mira allo scambio di pratiche virtuose nel settore alberghiero e nel turismo enogastronomico.

Obiettivi

Formazione

Formazione

Promuovere i “mestieri del gusto” in entrambi i Paesi, significa studiare una proposta formativa innovativa in grado di garantire lo sviluppo di figure professionali in linea con le richieste del mercato.

Reti di apprendimento italiane

Reti di apprendimento italiane

Il territorio italiano risulta privo di una proposta formativa simile alla Germania per il settore enogastronomico. Obiettivo della rete è quello di contribuire allo sviluppo di reti di apprendimento sul territorio prendendo spunto dal modello tedesco.

Eco-turismo

Eco-turismo

L’eco-turismo è tra i principali trend del settore. Partendo dal modello italiano, parte del lavoro della rete, è incentrato sull’elaborazione di nuove proposte formative specifiche e sulla promozione delle stesse in Germania.

Il piano di lavoro

Fase 1: Confronto e definizione piano di lavoro
La prima fase è quella della conoscenza e dello scambio. Al centro del dialogo c’è l’analisi dei sistemi di formazione professionale duale dei due Paesi con un’attenzione specifica nei settori alberghiero, enogastronomico e turistico-enologico. Base di partenza importante per la definizione di un programma di lavoro dettagliato.
Fase 2: Governance del comitato direttivo
La rete, poiché composta da molti attori, necessita di una governance per poter definire i compiti, gli ambiti decisionali e di competenza e coordinare attività e ruoli. Un comitato direttivo, composto da 7 attori, guiderà il lavoro della rete.
Fase 3: Obiettivi a lungo termine
La rete ha come obiettivo quello di creare un’impresa studentesca nell’Oltrepò Pavese sulla base del modello tedesco .

Tra gli altri obiettivi formativi:
– creare opportunità di stage e di apprendistato per giovani nel settore basati sul partenariato, quindi con il coinvolgimento attivo degli attori della rete;
– creare anche in Italia “sedi di apprendimento extrascolastico” per l’educazione allo sviluppo sostenibile, sul modello di quanto realizzato nella regione Hannover.

Le ultime novità dalla rete Gusto